Operatività valida per : 08/03/2019

Piazza Affari chiude in ribasso (FTSE Mib  -0.74%) In evidenza sul FTSE MIB  i rialzi di:

A2a            1,605   2,23%

Enel                       5,502   1,93%

Terna - Rete Elettrica Nazionale                 5,486   1,78%

Snam                     4,39     1,76%
In rosso:
Ubi Banca              2,48     -4,98%

Banco Bpm             2,021   -3,97%

Unicredit                11,482 -3,02%

Bper Banca            3,597   -2,94%

Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

Data IngressoLong/ShortTitoloPrezzo di caricoStop lossTarget
20 FEBLFCA13.1.€12.6514

Indicazioni Ufficiali:

TitoloBuy al superamentoSell

Nella seduta odierna il Portafoglio SosTrader  ha eseguito 0 operazioni multiday :

 

Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

Rimane in portafoglio  FCA (-2.28%) che disegna una Long Black. Teniamo fissando stop loss a 12.65€ e take profit a 14€

Passando ad un quadro tecnico generale del mercato :

Il FtseMib disegna una black spinning top che testa la resistenza in area 21.000 fotografando una seduta estremamente volatile a seguito della conferenza di Draghi. Intorno alle ore 14 abbiamo assistito a un movimento al rialzo e poi un contromovimento contrario che ha portato l’indice a chiudere in prossimità dei minimi giornalieri. Questo perché la BCE ha preso atto in modo serio del peggioramento del contesto macroeconomico, che ha scongiurato un rialzo del costo del denaro nei prossimi mesi e fatto deliberare sette operazioni trimestrali di finanziamento, a partire dal settembre di quest’anno, l’ultima parte a marzo 2021.
Come scritto ieri questo scenario sembrava scontato nei prezzi e dunque abbiamo assistito al più classico dei Sell on news! Ci attendiamo un ulteriore storno dai massimi in area 21.000 e un successivo consolidamento su cui saremo conpratori!
Per guardare la trasmissione di oggi “NON è MAI TROPPO TARDI 3.0”
https://www.youtube.com/watch?v=9xRHOLUxRQ4

Fra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo fra le INDICAZIONI UFFICIALI:

Nulla

Segnaliamo fra le IDEE DI TRADING:

A2A fornisce interessanti segnali di “risveglio” disegnando un interessante white Marubozu. Possibile un ulteriore allungo verso area 1.65€

TERNA disegna una Long white che esplode nella volatilità e nei volumi con gli scambi che tornano sopra i 10 milioni di pezzi scambiati. Il superamento di area 5.51€ potrebbe calamitare nuovi acquirenti

Grande forza relativa mostra ENEL che si riporta su livelli che non vedeva dal Dicembre 2017. Attendiamo un veloce consolidamento che ci consenta di individuare un punto di ingresso a più basso rischio

ITALGAS, come previsto, accelera a seguito del superamento della resistenza chiave passante in area 5.38€. Chi fosse intervenuto, fissi stop loss a 5.34€ e target a 5.7€

MARR disegna un interessante Engulfing Bullish che testa la trendline ribassista scaturente dai massimi di Novembre che per diverse volte nelle ultime sedute si è opposta alla salita dei prezzi. Possibile intervenire a seguito del breakout della resistenza dinamica