Operatività valida per : 20/02/2019

Piazza Affari chiude in rribasso (FTSE Mib  -0.5%) In evidenza sul FTSE MIB  i rialzi di:

Telecom Italia                    0,537   1,28%

Unipol                    4,011   1,24%

Tenaris                  11,9     0,25%

Eni             15,198 0,14%

In rosso:

Amplifon                15,63   -3,52%

Ubi Banca              2,316   -3,22%

Banca Generali                  21,44   -2,72%

Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

Data IngressoLong/ShortTitoloPrezzo di caricoStop lossTarget
      
      

Indicazioni Ufficiali:

TitoloBuy al superamentoSell alla perforazione di:
FCA13.1 

Nella seduta odierna il Portafoglio SosTrader  ha eseguito 0 operazioni multiday :

Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

 

Passando ad un quadro tecnico generale del mercato :

Il FtseMib disegna una black spinning top che fotografa una seduta interlocutoria dopo i recenti rialzi. E’ stata una seduta a 2 velocità: la mattina i bancari sono stati colpiti dalle prese di profitto che nel pomeriggio sono state parzialmente riassorbite in attesa della pubblicazione dei  verbali dell'ultima riunione della Federal Reserve tenutasi il 30 gennaio che  potrebbero confermare la politica accomodante della banca centrale.
Il mercato italiano ha assorbito bene i nuovi dati macro che  confermano il deterioramento delle condizioni  economiche in Italia che quasi certamente obbligheranno a una manovra di aggiustamento dei conti pubblici (che per questioni politiche sarà rimandata a dopo le elezioni europee)
Operativamente rimane nel mirino FCA sui cui attendiamo un rimbalzo

Fra i titoli del S&P MIB 40 interessanti per la prossima seduta, segnaliamo fra le INDICAZIONI UFFICIALI:

Continuiamo a seguire FCA!. Riproviamo un ingresso al superamento di 13.1€

 

Segnaliamo fra le IDEE DI TRADING:

Ci attendiamo grande volatilità su TENARIS in attesa del CDA di domani! Il titolo  mostra grande forza relativa riportandosi a contatto con la resistenza psicologica passante a 12€. Possibile intervenire a seguito del breakout di questo livello

CAMPARI consolida sui massimi assoluti a 8.26€. Il superamento di questo livello, potrebbe calamitare nuovi acquirenti

BUZZI testa l’importante resistenza in area 17€. Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un significativo segnale rialzista

SARAS riconosce il supporto in area 1.72€. Possibile un tentativo di rimbalzo da questi livelli