Operatività valida per : 14/05/2019

Piazza Affari chiude in ribasso (FTSE Mib -1.35%) In evidenza sul FTSE MIB  i rialzi di:

Saipem                  4,065   1,45%

A2a            1,466   1,28%

Eni             14,422 1,09%

Italgas                   5,588   1,05%
In rosso:
Stmicroelectronics              14,155 -5,10%

Leonardo               9,58     -4,68%

Moncler                  35,03   -4,47%

Banco Bpm             1,713   -3,71%

Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

Data IngressoLong/ShortTitoloPrezzo di caricoStop lossTarget
      
      

Indicazioni Ufficiali:

TitoloBUY LIMITSell Limit
MAIRE TECNIMONT2.73€ 

Nella seduta odierna il Portafoglio SosTrader  NON ha eseguito 0 operazioni multiday :

 

Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

NON CI SONO TITOLI

Passando ad un quadro tecnico generale del mercato :

Il FtseMib disegna una Long black che prosegue la correzione che sta caratterizzando il mese di Maggio!
A tenere banco è ancora la guerra dei Dazi fra Usa e Cina con il Dragone che risponde con i fatti alle minacce di Trump, imponendo tariffe doganali fino al 25% su 2.493 generi merceologici statunitensi, pari a 60 miliardi di dollari: la misura andrà in vigore dal 1 giugno!
Altra nota rilevante del giorno è l’andamento inversamente proporzionale delle Criptovalute su cui prosegue il flusso di acquisti: basti pensare che anno su anno il Bitcoin guadagna il 90% circa!
Operativamente domani proveremo a rientrare sul mercato puntando su un titolo che dopo un violento sell off potrebbe tentare un repentino rimbalzo!


Fra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo fra le INDICAZIONI UFFICIALI:

MAIRE TECNIMONT riconosce il supporto in area 2.6€. Interveniamo sulla conferma del segnale ovvero con il superamento di 2.73€

Segnaliamo fra le IDEE DI TRADING:

ITALGAS consolida sotto la resistenza chiave passante 5.64€. Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un significativo segnale di continuazione rialzista

SAIPEM riconosce il supporto in area 4€ disegnando una interessante white spinning top. Possibile un tentativo di rimbalzo da questo livello

A2A conferma i segnali di reazione, disegnando la terza white candle consecutiva (evento che non si verificava da diverse settimane!). Il minimo toccato il 9 maggio a 1.425€, potrebbe essere un importante bottom di periodo

ENI disegna un interessante white spinning top con i principali indicatori in ipervenuto. Il superamento di 14.5€ potrebbe innescare un repentino rimbalzo

BPM perde il 16.8% negli ultimi 5 giorni! Monitoriamo il supporto in area 1.63€ sul quale potremmo assistere a un tentativo di rimbalzo

SARAS, come previsto rimbalza con forza a seguito dell’interruzione della serie di 11 sedute negative consecutive. Chi fosse intervenuto, fissi stop loss a 1.4€ e target a 1.55€