Operatività valida per : 15/03/2019

Piazza Affari chiude in frazionale ribasso (FTSE Mib  +0.62%) In evidenza sul FTSE MIB  i rialzi di:

Leonardo               9,776   13,23%

Banco Bpm             2,004   4,43%

Amplifon                17,3     3,90%

Brembo                  10,65   2,60%

In rosso:
A2a            1,589   -1,06%

Diasorin                 85,8     -0,98%

Atlantia                  21,65   -0,92%

Cnh Industrial                    9,308   -0,87%

Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

Data IngressoLong/ShortTitoloPrezzo di caricoStop lossTarget
14 MarzoLFINCANTIERI1,151,11 
      

Indicazioni Ufficiali:

TitoloBUY LIMITSell
CREDEM4.8€ 

Nella seduta odierna il Portafoglio SosTrader  ha eseguito 0 operazioni multiday :

Scattato il BUY su FINCANTIERI a seguito del superamento di 1.15€. Teniamo fissando stop intraday a 1.11€ e take profit a 1.23€

 

Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

Non ci sono titolo

Passando ad un quadro tecnico generale del mercato :

Il FtseMib disegna una white Opening Matubozu che testa la resistenza in area 21.000 punti! L’indice riprende quota spinto dai buoni risultati delle blue chips e dalla buona intomazione dei tioli bancari. Sorprende la forza del listino milanese che nonostante marci come un treno da 70 giorni non mostra (almeno per il momento) segnali di debolezza
Operativamente rientriamo sul mercato inserendo in portafoglio FINCANITERI a cui domani proveremo ad affiancare un altro titolo che si riporta a contatto con un livello di supporto rilevante

Fra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo fra le INDICAZIONI UFFICIALI:

CREDEM prosegue la discesa riportandosi in prossimità del supporto in area 4.8€. Piazziamo un ordine di acquisto su questo livello

Segnaliamo fra le IDEE DI TRADING:

LEONARDO strappa violentemente al rialzo disegnando una Long white che esplode nei volumi e nella volatilità! Attendiamo un consolidamento per individuare un punto di ingresso a basso rischio

BREMBO si riporta a contatto con la media mobile a 200 periodi che per diverse volte negli ultimi mesi si è opposta alla salita dei prezzi. Possibile intervenire a seguito del superamento di questo livello

GENERALI festeggia la pubblicazione dei dati riportandosi a contatto con la resistenza chiave in area 16. Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un significativo segnale di inversione

AUTOGRIL parte al rialzo (ahimè ieri non è scattato il nostro segnale di ingresso per una manciata di ticks) disegnando una significativa Long white. Chi fosse intervenuto, fissi stop loss a 7.35€ e target a 8€