Operatività valida per : 22/10/2019

Piazza Affari chiude in rialzo (FTSE Mib -0.24%) In evidenza sul FTSE MIB  i rialzi di:
Azimut Holding                  18,2     4,45%

Finecobank            10,32   2,64%

Bper Banca            4,018   2,60%

Prysmian                20,65   2,23%
In rosso:
Amplifon                21,28   -4,23%

Diasorin                 96,95   -2,61%

Recordati               36,78   -1,53%

Atlantia                  22,06   -0,94%

Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

Data IngressoLong/ShortTitoloPrezzo di caricoStop lossTarget
18 OttSBPM2.142.222
      
      

Indicazioni Ufficiali:

TitoloBUY LIMITSell Limit
   

Nella seduta odierna il Portafoglio SosTrader  ha eseguito 1 operazioni multiday :

Rimane in portafoglio la posizione su BPM che disegna una Doji candle.  Teniamo con stop loss a 2.22€ e take profit a 2€

 


Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

BPM

Passando ad un quadro tecnico generale del mercato :

Il FtseMib disegna una white spinning top che sorprendentemente riprende la via al rialzo! Ci attendevamo una seduta ribassista con un mercato che corregeva dai massimi e invece la spinta dei titoli bancari ha riportato l’indice verso 22.500 punti.

Rimane al centro dell’interesse del mercato la vicenda BREXIT! Con Boris Johnson che riprova  a chiedere un voto sulla proposta di accordo con l’Unione Europea. Intanto, Bruxelles si prepara a concedere una proroga se Johnson otterrà il via libera dai Comuni. A questo scopo potrebbe esserci un vertice straordinario dei leader europei il 28 ottobre.

E’anche il giorno  del nuovo Btp Italia scadenza 8 anni a ottobre 2027, cedola minima garantita a 0,60%. L'offerta termina domani con possibile chiusura anticipata alle 13,30. Agli istituzionali è riservata la giornata di mercoledì. L'ultima emissione di questo tipo risale al novembre 2018 con una cedola pari a 1,45% e il Tesoro ha piazzato 2,2 miliardi di euro.

Tra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo fra le INDICAZIONI UFFICIALI:

 

Segnaliamo fra le IDEE DI TRADING:

AZIMUT disegna una white marubozu che esplode nei volumi e nella volatilità! Attendiamo un rapido pull back che ci consenta di individuare un punto di ingresso a più basso rischio

MEDIOBANCA dopo il test della resistenza in area 10.8€, mostra timidi segnali di rallentamento della pressione rialzista! L’interruzione della serie di minimi giornalieri crescenti (con la perforazione di 10.59€) potrebbe innescare una rapida correzione

FERRAGAM dopo aver toccato i minimi da Febbraio 2013, mostra timidi segnale di reazione! Possibile assistere a un tentativo di rimbalzo da questi livelli

INTERPUMP dopo la violenta discesa della scorsa settimana disegna una doji candle che riconosce il supporto in area 25€. Possibile un tentativo di rimbalzo su questo livello