Operatività valida per : 07/06/2019

Piazza Affari chiude in frazionale (FTSE Mib +0.11%) In evidenza sul FTSE MIB  i rialzi di:

Ferrari                    131,2   1,86%

Terna - Rete Elettrica Nazionale                 5,676   1,57%

Salvatore Ferragamo                     19,64   1,52%

A2a            1,504   1,48%
In rosso:
Azimut Holding                  14,905 -3,06%

Juventus Football Club                   1,547   -2,27%

Banca Generali                  22,86   -2,14%

Telecom Italia                    0,442   -2%

Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

Data IngressoLong/ShortTitoloPrezzo di caricoStop lossTarget
      
      

Indicazioni Ufficiali:

TitoloBUY LIMITSell Limit
   

Nella seduta odierna il Portafoglio SosTrader  ha eseguito 0 operazioni multiday :

Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

NON CI SONO TITOLI

Passando ad un quadro tecnico generale del mercato :

Il FtseMib una doji candle che fotografa una seduta volatile tipica delle giornate in cui protagonista è la BCE. Dopo una mattinata in netto rialzo gli indici hanno ritracciato in quanto nonostante la Bce lascerà i tassi di interesse invariati agli attuali minimi storici, almeno fino alla metà del 2020, m il costo dell'operazione di rifinanziamento sarà meno conveniente per il sistema bancario rispetto al Tltro II

Da qui le vendite scattate soprattutto sui titoli bancari e gli acquisti s verso le le Utility che continuano a godere di uno scenario persistente di bassi tassi di interesse

questa fase si potrebbe iniziare a fare anche a un riflessione sui fondamentali delle maggiori società italiane per comprendere se ci sono delle opportunità di medio lungo termine con titoli che iniziano ad essere sottovalutati. In questo articolo ho affrontato l’argomento in maniera completa: https://www.sostrader.it/2019/06/06/quale-sono-le-azioni-italiane-sottovalutate/


Fra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo fra le INDICAZIONI UFFICIALI:

Segnaliamo fra le IDEE DI TRADING:

ENEL si riporta su livelli che non vedeva da 11 anni! Una chiusura confermata sopra area 5.8€ sarebbe un ottimo segnale di continuazione rialzista

Seduta particolare per FCA che dopo una partenza in gap down (sulla news del fallimento della trattativa con Renault) recupera rapidamente posizioni. Aria 11.15€ potrebbe rappresentare un importante livello di ripartenza

FERRARI mostra straordinaria forza relativa toccando nuovi massimi assoluti. Il superamento di area 131.2€ potrebbe calamitare nuovi acquirenti

INTESA viene respinta per la quinta seduta consecutiva dal supporto in area 1.8€. Monitoriamo attentamente questo livello per un buy speculativo

REPLY disegna un potenziale testa spalle rovesciate! Il completamento della pattern (con il breakout di area 60€) fornirà un significativo segnale di continuazione rialzista