Operatività valida per : 20/09/2018

Piazza Affari  chiude in rialzo (FTSE Mib  +0.25%) In evidenza sul FTSE MIB  i rialzi di:

Buzzi Unicem                    18,92   2,19%

Exor                      56,96   2,12%

Fiat Chrysler Automobiles             15,364 1,82%

Bper Banca                        4,375   1,51%
In rosso:
Prysmian               21,63   -2,66%

Italgas                   4,79     -1,98%

Campari                 7,245   -1,43%

A2a                        1,553   -1,37%

Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

Data IngressoLong/ShortTitoloPrezzo di caricoStop lossTarget
      

Indicazioni Ufficiali:

TitoloBuy al superamentoSell alla perforazione di:

Nella seduta odierna il Portafoglio SosTrader  ha eseguito 1 operazioni multiday :

Scattato il take profit su  ASTALDI a seguito del  raggiungimento del nostro target a 1.25€. Realizziamo così un eccellente profitto del 9.17% in sole 2 sedute

Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

Nessuno

 

Passando ad un quadro tecnico generale del mercato :

Il FtseMib disegna una white spinning top che archivia la quarta seduta positiva consecutiva (evento che non si verificava da inizio Luglio). Piazza Affari mostra una eccellente tenuta nonostante le nuove tensioni sui titoli di Stato italiano dopo che  il Presidente del consiglio Conte attraverso i social ha anticipato che la riforma del reddito di cittadinanza sarà inserita nella manovra economica con un  impatto economico "sarà significativo sul piano sociale". L’intonazione rimane positiva ma il rischio che scattino nuove vendite su eventuali dichiarazioni avventate da parte dei membri del governo, sullo sforamento dei parametri europei  è presente. Dunque è opportuno “navigare a vista” (con operazioni di corto respiro) fino a fine Settembre quando sarà emanato il DEF

Operativamente siamo tornati liquidi al 100% dopo 2 operazioni molto brillanti (in particolare il Big Trade su ASTALDI). Paradossalmente è proprio questa la fase più pericolosa per un trader in  quando sull’onda dell’entusiasmo e dell’euforia c’è il rischio di abbassare la guardia e affrontare il mercato in maniera spregiudicate e arrogante. Per questa ragione, rimaniamo FLAT in attesa che si presenti una nuova opportunità in termini di rischio rendimento
Per consultare l’intervista di oggi, in cui ho mostrato LIVE la mia operatività intraday: https://www.youtube.com/watch?v=FW8Vcj__mDg

Fra i titoli del S&P MIB 40 interessanti per la prossima seduta, segnaliamo fra le INDICAZIONI UFFICIALI:

Nulla

 

Segnaliamo fra le IDEE DI TRADING:

Tornano i volumi su BREMBO (i più elevati dal 2 Agosto) che si riporta a contatto con la trendline ribassista scaturente dai massimi di Ottobre 2017. Il superamento di questo livello, fornirà un significativo segnale di inversione

Torna al centro dell’interesse del mercato anche EXOR che è ingabbiata da settimane all’interno di uno stretto rettangolo. La fuoriuscita dei prezzi dal box innescherà un violento movimento direzionale

SAIPEM disegna un tweezer bottom (pattern con 2 massimi giornalieri consecutivi allineati). Il superamento di area 4.96€ potrebbe calamitare nuovi acquirenti

BANCA GENERALI prosegue il rally (+6.87% nelle ultime 5 sedute) testando la esistenza in area 23.5€. Una chiusura superiore  a questo livello, fornirà un significativo segnale di inversione

OVS come previsto accelera a seguito della fuoriuscita dei prezzi dal Box. Chi fosse intervenuto fissi stop loss a 2.55€ e target a 2.8€