Operatività valida per : 10/07/2018

  • Piazza Affari  chiude in rialzo (FTSE Mib  +0.49%) In evidenza sul FTSE MIB  i rialzi di:
    Saipem        4,094    3,91%
    Prysmian        21,25    3,61%
    Mediaset        2,731    2,79%
    Tenaris        16,42    2,56%

 

 

  • In rosso:
    Salvatore Ferragamo        19,34    -1,68%
    Campari        7,27    -1,42%
    Italgas        4,778    -1,20%
    A2a        1,523    -1,14%

Buy & Sell in pillole:

Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

Data IngressoLong/ShortTitoloPrezzo di caricoStop loss in closeTarget
05/07/18LMEDIASET€ 2,62€ 2,55€ 2,80

Indicazioni Ufficiali:

TitoloBuy al superamento di:Sell alla perforazione di:
Nessuna--

Nella seduta odierna il Portafoglio SOS Trader NON ha eseguito operazioni multiday :

  • Rimane in portafoglio MEDIASET (+2.79%) che disegna una interessante Long white. Teniamo fissando stop loss intraday a 2.55€ e take profit a 2.8€

Passando ad un quadro tecnico generale del mercato :

  • Il FtseMib disegna una doji candle che tocca i massimi dal 21 Giugno. Inizio di settimana in rialzo per le principali Borse mondiali compresa  Londra nonostante il Caos politico. Nel pomeriggio sono arrivate le dimissioni anche di Boris Johnson, il ministro degli esteri dopo quelle di David Davis
    Il clima a Piazza Affari sembra già “festivo” con volumi in decisa contrazione e pochi temi che attraggono l’attenzione degli investitori. Attendiamo interessanti opportunità in termini di rischio rendimento, per incrementare l’esposizione sul mercato

Fra i titoli del S&P MIB 40 interessanti per la prossima seduta, segnaliamo fra le INDICAZIONI UFFICIALI:

  • Nulla

Segnaliamo fra le IDEE DI TRADING:

  • FERRAGAMO prosegue la discesa perdendo il 23% nelle ultime 19 sedute! Possibile assistente a un tentativo di rimbalzo in area 19€

 

SAIPEM disegna una Long white che testa la resistenza chiave in area 4.15€. Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un significativo segnale di continuazione rialzista

CNH come previsto rimbalza da area 8.65€. Chi fosse intervenuto fissi stop loss a 8.65€ e target in area 9.3€

 

AZIMUT mostra crescente forza relativa archiviando la miglior seduta dal 18 Giugno. Possibile un ulteriore allungo verso 14€

IMPREGILO mostra crescente forza relativa superando la resistenza in area 2.35€. Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un interessante segnale di inversione

Questo Report non costituisce un servizio di consulenza finanziaria né costituisce sollecitazione al pubblico risparmio. Le indicazioni contenute hanno il solo ed unico scopo di fornire elementi di studio sull'andamento dei mercati, pertanto non possono essere considerate come previsioni certe e non mettono al riparo dal rischio insito nelle operazioni di investimento in titoli. Chi scrive declina ogni responsabilità su eventuali inesattezze dei dati riportati, danni (inclusi il danno per perdita o mancato guadagno), perdita di informazioni o altre perdite economiche, danni diretti o indiretti, incidentali o consequenziali, derivanti dall'uso o dalla divulgazione delle informazioni contenute in questa pagina. Chiunque investa i propri risparmi prendendo spunto dalle indicazioni riportate lo fa a proprio rischio e pericolo. Nonostante i dati contenuti in questa pagina siano frutto di una attenta analisi da parte dello staff di SosTrader.it e le fonti consultate siano da ritenersi affidabili, non ci é possibile comunque garantirne l'esattezza.E' possibile che chi scrive sia interessato direttamente in qualità di privato risparmiatore all'andamento dei valori mobiliari discussi.