Operatività valida per : 13/09/2019

Piazza Affari chiude in ribasso (FTSE Mib +0.88%) In evidenza sul FTSE MIB  i rialzi di:

Pirelli & C               5,54     3,75%

Amplifon                22,12   3,27%

Enel                       6,613   2,65%

Terna - Rete Elettrica Nazionale                 5,752   2,60%

In rosso:
Unipol                    4,746   -1,64%

Atlantia                  24,13   -1,51%

Tenaris                  10,165 -1,45%

Salvatore Ferragamo                     18,2     -1,36%

Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

Data IngressoLong/ShortTitoloPrezzo di caricoStop lossTarget
      
      

Indicazioni Ufficiali:

TitoloBUY LIMITSell Limit
UNIPOL 4.73€

Nella seduta odierna il Portafoglio SosTrader  ha eseguito 0 operazioni multiday :


Titoli detenuti nel portafoglio SOS Trader

 

Passando ad un quadro tecnico generale del mercato :

Il FtseMib disegna una white spining top che chiude sopra la resistenza psicologica dei 22.000 punti! A calamitare gli acquirenti ci ha pensato (come al solito) MARIO DRAGHI.

Nonostante le misure annunciate ieri dalla BCE erano  in parte erano già state scontate, gli investitori hanno deciso di procedere ad acquisti moderati.  Draghi alla sua penultima uscita ha fatto quanto si aspettavano i mercati passando il compito di riprendere l’offensiva contro la deflazione, magari ancora più straordinari, a Christine Lagarde.

Il mercato è salito anche in seguito ad un avvicinamento fra Cina e Usa sulla questione DAZI: il Wall Street Journal ha scritto ieri sera che la Cina vuole smuovere le relazioni con gli Stati Uniti, al fine di i presentare il 7 Ottobre giorno dei festeggiamenti per l’anniversario della nascita della Repubblica del Popolo della Cina, , con un risultato concreto

Operativamente rimaniamo dell’avviso che il mercato ha bisogno di rifiatare e per questo proveremo ad aprire una posizione short puntando sull’inversione di UNIPOL

Per consultare l’intervista rilasciata a trading ultima ora: https://www.youtube.com/watch?v=hh_D2f58IBw&t=228s

Tra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo fra le INDICAZIONI UFFICIALI:

UNIPOL dopo aver toccato nuovi massimi disegna un Engulfing Bearish. Interveniamo sulla conferma del segnale ribassista che si avrà con la perforazione di 4.73€

Segnaliamo fra le IDEE DI TRADING:

FERRARI riconosce il supporto i area 137€. Possibile un tentativo di rimbalzo da questi livelli

UNICREDIT testa per la quarta seduta consecutiva la resistenza in area 11€. Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un interessante segnale di continuazione rialzista

STM viene respinta dalla resistenza in area 18.5€. La conferma della debolezza (che si avrà con la perforazione di 17.9€) potrebbe innescare un veloce storno dei prezzi

SALINI IMPREGILO testa la neck line del testa spalle rovesciato in formazione! Una chiusura superiore a 1.95€ fornirà un solido segnale di inversione