Le Migliori Azioni per il secondo Semestre 2019

Migliori Azioni

Ci lasciamo alle spalle una prima parte dell’anno estremamente positiva per il mercato azionario italiano!
Ci accingiamo a chiudere un mese di GIUGNO (in rialzo di oltre il 7%) che recupera (buona parte considerando anche gli impatti dei dividendi) il sell off registrato a Maggio (-9.5%). Vediamo insieme cosa fare nel prossimo futuro e quali potrebbero essere le migliori azioni da prendere in considerazione

Nei primi 6 mesi dell’anno l’indice è in rialzo del 15.5% circa recuperando buona parte del ribasso registrato nel 2018 (16.15%)

ADESSO CHE FARE?

Cosa aspettarsi per la seconda parte del 2019? E’ ancora tempo di acquistare o meglio liquidare le posizioni?
Per rispondere è necessario anzitutto fare una breve premessa!
Nei prossimi 6 mesi biosgnerà sciogliere una serie di nodi fondamentali per i mercati:  Nuovo Presidente Bce, Politica mometaria Federal Reserce, Brexit, tenuta governo italiano ecc

COME TROVARE LE MIGLIORI AZIONI ITALIANE SOTTOVALUTATE

Il modello che utilizzo mediante l’uso del DRA (Dynamic Rating Analysis) è estremamente semplice!
Confronto il prezzo attuale con la media dei target price indicati dalle banche d’affari negli ultimi 3, 6 e 12 mesi!
Questi dati (insiem ea molti altri) vengono generati ogni giorno dal DRA

QUAL E’ LA STRATEGIA?

Quando c’è un disallineamento molto marcato fra il prezzo di mercato e la media dei target price, si può iniziare a valutare un ingresso con una logica di medio/lungo termine!

Il concetto di base è che nel tempo il prezzo di mercato si potrebbe tendenzialmente allineare ai valori di TP medio!

LA SITUAZIONE ATTUALE

Dall’immagine è evidente che UNICREDIT (al valore di apertura di Giovedì di 10.64€) è estramemente lontana dai target price medi!

Migliori Azioni

In particolare negli ultimi 3 mesi la media dei targer è 16,62€ nei 6 mesi 15,82€ e nell’ultimo anno addiruttura 17,09€
Tutti e trei i valori sono di circa un terzo superiore al valore corrente!
Questo “spread” fra prezzo attuale e prezzo di mercato, dovrebbe diminuire nel tempo!
Dunque è estremamente importante monitorare periodicamente Rating e target price.

Diverse altri azioni italiane sono in una condizione analoga!
Per ricevere la tabella completa con l’analisi di tutti i titoli è sufficiente abbonarsi al DRA in questa pagina!

QUANDO ENTRARE?

Se si ha una logica di Medio Lungo Termine è sconsigliabile comprare tutto e subito!
E’ decisamente più condivisibile una strategia che preveda “ingressi a piccoli passi”.
In sostanza si scadenzano piccoli acquisti nel corso del tempo al fine di avere un prezzo di carico ragionevole!

Se anche tu vuoi utilizzare questo prezioso strumento,  puoi farlo spendendo meno di 1€ al giorno!
Se hai bisogno di ulteriori info puoi contattare 081.7803598 o info@sostrader.it
Per acquistare on line: il DRA (Dynamic Rating Analysis).

ABOUT THE AUTHOR

wp@manager