Short su SAIPEM al 4,5% del capitale

Short su SAIPEM

Short su SAIPEM al 4,5% del capitale

Guarda l’intervista con Davide Biocchi per capire meglio la situazione

Short su SAIPEM al 4,5% del capitale

Le posizioni short su SAIPEM sono passate dal 2,11 del 16 agosto a 4,5 esattamente un mese dopo. Le posizioni nette corte sono quindi esattamente raddoppiate. Cosa significa? Che gli investitori istituzionali hanno venduto allo scoperto azioni Saipem per un valore pari al 4,5% del capitale della società.

Il dato preoccupante è che la fiducia degli investitori su SAIPEM non si è ricollocata sui livelli pre-Covid19, nonostante le commesse internazionali non siano così negative. Probabilmente la società sta scontando un dato ignoto ai più.

In questa fase discendente è meglio non comprare. Il giorno però in cui gli investitori istituzionali in SHORT decidessero di ricoprire la loro posizione (e quindi acquistare SAIPEM), il titolo potrebbe rimbalzare in modo più che deciso.

Come è la situazione su Tenaris?

Tenaris, negli ultimi 30 giorni, è il titolo che ha subito l’incremento percentuale più elevato relativo allo Short-; oggi siamo al 2,26% contro l’1,3% di un mese fa.

 

Vuoi saperne di più su come investono le Mani Forti? Consulta BIG SHORT HUNTER

ABOUT THE AUTHOR

wp@manager