Stabilire un budget per le operazioni in Borsa

Stabilire un budget

Stabilire un budget per le operazioni in Borsa

Come fare?

Stabilire un budget per le operazioni in Borsa

La prima cosa da fare quando ci si avvicina al mondo del Trading è stabilire un budget che sia adeguato alle nostre risorse, alle nostre prospettive. Come? Calcolando costi fissi (infrastruttura tecnologica, imposte) e variabili (commissioni, corsi, abbonamenti sottoscritti).

Dopodiché, possiamo quindi iniziare a costruire un foglio Excel, il nostro di diario di bordo, dove annotare i dati salienti dei singoli trade (data ingresso e uscita, titolo, buy o sell, size e prezzo di ingresso e di uscita).

Il diario di bordo è fondamentale per una ragione molto semplice;  impostare un bilancio delle attività effettuate può aiutarci a capire quali sono le strategie che hanno prodotto maggiori (e migliori) risultati. In questo modo si può avere sempre sotto controllo il polso della situazione e aumentare la consapevolezza relativa ai propri punti di forza e debolezza.

Potrebbe essere utile anche prendere nota del motivo di ogni singola operazione. E questo perché, come vedrai, oltre a uno strumento di carattere quantitativo, si ha sempre bisogno di una misura qualitativa dell’operatività in grado di verificare che la gestione dei propri investimenti sia una gestione razionale.

Impara le tecniche e le strategie migliori per le operazioni giornaliere

ABOUT THE AUTHOR

wp@manager