Strategie sui certificati: eccone due ad alto rischio

Strategie sui certificati

Strategie sui certificati: eccone due ad alto rischio

Nell’intervista del 14.02.2020 con Class CNBC (Milano Finanza), Pietro Di Lorenzo  offre una panoramica sul mercato.

Puoi consultare l’intervista integrale su YOUTUBE.

Pietro di Lorenzo afferma che al momento non si trova particolarmente in feeling col mercato e che probabilmente nel mese di febbraio sarebbe stato meglio evitare il SELL!

Qual è stato il titolo più shortato del 2019?

Su BPM le posizioni short sono cresciute in maniera estremamente rileventi!

Per questo teniamo sotto osservezione il certicato Reverse Bonus Cap su Banco BPM

La perculiarità di questo  strumento derivato è di avere una barriera a 2.70.
La scommessa che si fa con questo certificato è che BPM da qui al  12.2020è  non tocchi la barriera 2.70 ovvero non si apprezzi più del 20% dai livelli attuali.
Il rendimento in questo caso  sarebbe infatti pari al 13%.

Certificato Quanto su FootLocker?

Nell’intervista si fa parla anche di un certificato su FootLocker con doppia barriera che quota sotto la pari.

Pietro di Lorenzo ritiene che per impattare bene sui certificati è sempre meglio costruire un portafoglio. In questa logica segnala che sarebe interessante affiancare al prodotto su FootLocker anche questo Reverse Bonus Cap Quanto su Amazon.com, Inc. | DE000HV45V99

Amazon ha i avuto un movimento che va al di là della fisiologia. Con questo prodotto su punta ribasso o al movimento laterale di AMAZON da qui a fine anno

La combinazione tra i due potrebbe dunque rappresentare la strategia più opportuna.

Come conoscere le migliori Strategie sui certificati e le azioni da comprare e vendere?

Per ricevere ogni giorno sulla tua email un report che indica le miglio azioni da comprare, abbonati a BUY&SELL

 

 

ABOUT THE AUTHOR

wp@manager