btp e spread : ecco i livelli da monitorare

btp e spread

Ascolta nel video quli sono i levlli da monitorare per btp e spread

 

Gli investitori guardano a quello e si chiedono quali sono le migliori azioni da comprare .

Qquindi sono tutti lì in attesa di capire che cosa riportano i conti: uno stallo ma che si è che aumentato ancor di più cioè a fine mese ci sarà poi il clou no sì diciamo gli appuntamenti sono sostanzialmente tre che potrebbero sbloccare questa situazione 1 l’inter messa lì tanto italiana esso si entra nel vivo quanto america età ricordo che settimana prossima e domani partono propri big della tecnologia di google microsoft e quant’altro .

poi sul fronte italiano si aspettano questi risultati adesso è uno snodo importante perché perché gli operatori sostanzialmente dopo le trimestrali capiscono se il movimento di ascesa che ha caratterizzato quasi tutti i titoli di piazza affari uno per tutti esempio azimut che proprio a breve darà insomma adesso in questo periodo dai risultati bisogna capire se gli operatori scontavano già dei numeri positivi e quindi tipicamente c’è il sell on news o viceversa i risultati di bilancio sono talmente sorprendente che questo movimento continuo quindi il team è stato solo uno snodo importante per comprendere se il prezzo è montato in virtù di un aspettativa e quindi tipicamente quando l’aspettativa viene concretizzata finisce diciamo l’effetto attesa e quindi prezzo si dovrebbe smontare o piuttosto l’aspettativa era minore della effettiva

Diciamo qualità dei numeri e quindi si aspetta un ritorno così come molto importante verificare e tenere sotto controllo btp e spread  i giorni successivi allo stacco del dividendo lì in qualche modo si capisce se l’incasso della cedola viene reinvestito si è quindi tipicamente si assista un nuovo flusso di acquisti oppure piuttosto è era quel traguardo e gli operatori avevano acquistato probabilmente proprio per incassare la cedola e quindi colgono quella quell’opportunità per liquidare le posizioni quindi queste sono diciamo da qui a qualche settimana ci sarà un po il leder azione ma secondo me è il tutto verrà condito dal terzo elemento che sono le evoluzioni i risultati delle elezioni europee adesso se guardi il suo scopo di andare in onda i principali quotidiani si dei principali quotidiani e le evidentemente diciamo guardato dei siti che non sono molto filo governativi ma in ogni caso se guardi l’elitismo delle parole chiave di questi articoli sono tensione dramma in corso riguardano di fronte uno che dice la guerra e totale quindi tra voi detto no anche la parola guerra quindi ancora peggio esattamente diciamo i toni adesso più o meno edulcorati dalle diverse testate adesso insomma poi mi potrei insegnare come adesso molte testate sono evidentemente schierate no anche in maniera molto molto forte però insomma se ti fai un giro dei primi 10 siti dei giornali alcuni (btp e spread)sono un po più estremi ma insomma i toni

Il nostro canale youtube https://www.youtube.com/channel/UCjlNnKWBAOZhcX8Qh3XFN-Q?view_as=subscriber

 

ABOUT THE AUTHOR

wp@manager