user.id >  password >
Goodmorning Piazza Affari

Principali appuntamenti di: Giovedi, 04 Ottobre 2007

  • Se non si trae profitto dai propri investimenti sbagliati, qualcun altro lo farà. - Yale Hirsh
    Italia:
  • ISAE Inchiesta Confronti internazionali delle inchieste sulle impresa manifatturiere ed i consumatori settembre (9:30)
    Fondi Assogestioni pubblica i dati definitivi della raccolta fondi di settembre
    Titoli di Stato: Tesoro 1^ comunicazione titoli medio-lungo termine, in asta il prossimo 11 ottobre.
    Estero:
  • UK Bank of England, Termina riunione di politica monetaria. Annuncio tassi (13:00). UE Bce, riunione del Governing Council a Vienna. Annuncio tassi (13:45). Conferenza stampa di Jean-Claude Trichet (14:30)
    USA Richiestre sussidi alla disoccupazione settimanali (14:30); Ordini industria agosto (16:00).

I principali cinque temi della seduta di: Mercoledi, 03 Ottobre 2007

  • GREENSPAN nel corso di una conferenza in corso a Lisbona ha sottolineato come le probabilità di una recessione negli Stati Uniti stazionino attualmente tra il 33% ed il 50% per via della crisi del settore dei mutui subprime. L'ex presidente della Fed ha precistao che lo scenario più probabile sia per un rallentamento della crescita economica negli Usa. Greenspan ha anche voluto porre l'accento sul fatto che l'euro stia diventando una valuta sempre più importante a livello internazionale affiancando il dollaro nella funzione di riserva di valore a livello mondiale

    NORTHERN ROCK catalizza gli acquisti sulla borsa londinese beneficiando delle attese per un'imminente offerta per rilevare la quinta banca britannica andata in crisi di liquidità. Il titolo Northern Rock fa segnare un progresso superiore al 10% dopo aver toccato nell'intraday un massimo a 154,9 pence. Le ultime indiscrezioni vedono Jc Flowers pronta a lanciare un'offerta.

    PETROLIO eeazione nervosa del petrolio all'uscita dei dati sulle scorte, apparsi un po' contrastanti, con una reazione dapprima negativa e poi un pronto recupero sopra gli 80 dollari. Le scorte di greggio sono infatti salite inaspettatamente di 1,2 mln (atteso -2 mln), ma altrettanto inatteso è stato il calo di quelle di benzine (-0,1 mln ) e distillati (-1,2 mln).

    SEAT PAGINE GIALLE chiude a 0.3835€ in ribaddo dell'1.92% dopo che martedì Nicola Volpi, managing partner del fondo Usa Permira, uno dei quattro fondi di private equity che controllano con il 49,6% il capitale del gruppo delle Pagine Gialle, ha detto che il passaggio di controllo di Seat non è alle porte. Volpi ha detto che operazioni di questo genere non sono possibili in questa fase di mercato dopo la crisi del credito provocata dai mutui subprime, quindi al momento andrà avanti il piano di sviluppo dell'ad Luca Majocchi. Nel maggio scorso Cvc Capital Partners, Investitori Associati, Bc Partners e Permira hanno dato il mandato a Lehman Brothers di esplorare le possibili operazioni finanziarie e strategiche per massimizzare il valore dell'investimento in Seat. L'incarico alla banca americana ha detto Volpi che non sarà rinnovato alla fine dei sei mesi.

    UNIPOL chiude a 2.505€ in rialzo del 3.56% in quanto l'accordo di aggregazione con la Popolare di Milano, di cui tanto si parla da alcune settimane, sembra molto improbabile. In questi giorni il cda e l'apposito comitato della banca milanese stanno vagliando le ipotesi di aggregazione suggerite dall'advisor Lehman Brothers, e, secondo le indiscrezioni, Unipol sarebbe uno dei candidati partner prescelti, insieme alla francese Credit Mutuel, già azionista di Bpm con il 2%, e l'emiliana Bper, con la quale è sfumata quest'estate una fusione già definita. La sensazione, però, è che le possibilità reali di arrivare ad un accordo siano scarse, e fra i tre candidati Unipol sembra l'istituzione più lontana dalla banca milanese. Il mercato, quindi, torna a scommettere sulla possibile distribuzione ai soci del capitale in eccesso di Unipol. Si tratta di circa 1,8 miliardi di euro, di cui la società dispone dopo la fallita scalata alla Bnl. Le modalità potrebbero essere un dividendo straordinario o un buy back (acquisto di azioni proprie). Il management di Unipol ha più volte detto che tali risorse potrebbero essere destinate a sostenere la crescita del gruppo finanziando acquisizioni, ma se nessuna buona occasione dovesse presentarsi entro la fine dell'anno, il management potrebbe prendere altre decisioni sull'utilizzo del capitale in eccesso

Le chiusure dei principali Indici di: Mercoledi, 03 Ottobre 2007


Indice
Var %
AMS EXCH INDEX (Amsterdam)
-0,49
AllSTAR INDEX (aff)
+ 0,16
CAC 40 INDEX (Parigi)
+ 0,12
IBEX 35 INDEX (Madrid)
-0,16
IRISH SE INDEX (Dublino)
+ 1,42
KFX Index (Copenaghen)
0,00
MIBTEL INDEX (aff)
0,00
MIDEX INDEX (aff)
+ 0,10
S&P MIB INDEX (aff)
-0,04
SWISS MARKET IND (Zurigo)
+ 0,16
XETRA DAX INDEX (Xetra)
-0,02

I 10 Titoli :

Migliori:
Titolo
Prezzo €
Var %
FIERA MILANO
6,57
+ 8,77
BOERO BARTOLOMEO
22,49
+ 6,08
SIRTI
2,72
+ 5,18
NICKEL/ETFS
28,61
+ 5,11
ACOTEL GROUP
83,30
+ 4,70
DE LONGHI
4,85
+ 4,64
UNIPOL PRIV
2,33
+ 4,48
BCA CARIGE 13 1.5
152,00
+ 4,11
EUROTECH
7,99
+ 3,82
ITALMOBILIARE RNC
61,79
+ 3,71
Peggiori:
Titolo
Prezzo €
Var %
SNIA DIR OXA 12OTT07
0,05
-15,95
GREENVISION
22,00
-9,05
SNIA DIR AXA 12OTT07
0,21
-8,86
GRAINS/ETFS
4,47
-4,22
CORN/ETFS
1,23
-4,14
SOYBEANS/ETFS
9,90
-4,12
PININFARINA
12,50
-4,08
AGRICULTURE/ETFS
5,25
-3,58
DANIELI & C. RNC
17,20
-3,13
ENERTAD
3,69
-2,96

Le raccomandazioni delle Banche d'Affari di: Mercoledi, 03 Ottobre 2007

Societá Broker
Giudizio
Target Price
Aicon Unicredit
Buy
€ 5,60
Alleanza KBW
Underperform
€ 9,50
Antichi Pellettieri Banca IMI
Add
€ 11,20
Autogrill Abaxbank
Buy
€ 15,50
CIR AllianzBank
Neutral
In revisione
Edison Equita sim
Buy
€ 2,55
ENI AllianzBank
Outperform
n.d.
ENI HSBC
Overweight
€ 30,00
Enia Cheuvreux
Outperform
€ 12,60
ERG Goldman Sachs
Buy
€ 20,00
Esprinet Equita sim
Buy
€ 15,40
Fiat Equita sim
Buy
€ 25,50
Generali Exane
Neutral
€ 35,00
Interpump Unicredit
Buy
€ 8,90
IntesaSanpaolo Mediobanca
Outperform
€ 6,30
Italmobiliare Deutsche Bank
Hold
€ 89,30
Mariella Burani FG Banca IMI
Hold
€ 24,00
Marr Banca Leonardo
Buy
€ 9,20
Mediaset Goldman Sachs
Neutral
€ 8,10
Prysmian Cheuvreux
Outperform
€ 23,50
Recordati Exane
Underperform
€ 6,00
Recordati Unicredit
Buy
€ 7,70
Seat Pagine Gialle Banca Leonardo
Buy
€ 0,53
STM Abn Amro
Hold
€ 12,70
Telecom Italia Equita sim
Hold
€ 2,17
Unicredit Citigroup
Buy
€ 8,00


    Disclamer :
  • Questo servizio offre su base giornaliera informazioni finanziarie e rassegna di notizie che, sebbene siano il risultato di nostre elaborazioni tecniche o lo sviluppo editoriale di fonti informative ritenute attendibili, potrebbero a volte non essere corrette e accurate, sia a causa di possibili problemi tecnici (ad esempio nella trasmissione dei dati o nel corretto funzionamento del software) sia per la possibilità di errori commessi inconsapevolmente e in buona fede dalla redazione. Sebbene sia nostro obiettivo assicurare la continuità giornaliera di tali servizi gratuiti, SosTrader non intende garantire tale continuità, in quanto eventuali problemi (di natura tecnica e non) potrebbero causare la loro temporanea interruzione. Ci scusiamo pertanto con gli utilizzatori di tali servizi per gli eventuali errori, imprecisioni o disservizi che potrebbero pertanto rilevare. Vogliamo assolutamente chiarire che tutti i servizi forniti da SosTrader servono ad aiutare l'utente nel formarsi una cultura complessiva sui mercati finanziari. Di conseguenza, le informazioni fornite da SosTrader non possono, mai, considerarsi esaustive. Esse hanno bisogno di essere confrontate e confortate da tutte le altre informazioni diffuse sul mondo dei mercati. Si precisa inoltre che il servizio offerto non intende in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

SOS-Trader Srl - P.Iva : 07941730637 | Chi Siamo | Contatti | Dicono di noi | Pubblicitá | Cookies

SOS-Trader Network : MaiDireBorsa | TeoCollector | L'Odore dei Soldi | TradingMania | Designed and powered by ErpItaly

 

Iscriviti al mio canale YouTube
Phone

Per info e prove gratuite:
Customer Care : 081.780.35.98
Lunedí - Venerdí
h. 09.30 | 18.00