user.id >  password >
Segnali su Futures - FAQ


Segnali
EURO Dynamic
Easy
Active
Evoulte


Storico Operazioni
Easy
Active
Evoulte


Performance Segnalli
EURO Dynaamic
Easy
Active
Evoulte


Tabella Comparativa

Frequently Asked Questions

Di seguito le risposte alle domande più frequenti che ci pervengono in merito all'operatività sui futures dei nostri sistema di trading. Per qualsiasi informazione non presente in questa pagina, per ulteriori dettagli o maggiori approfondimenti, il servizio clienti di S.O.S.TRADER è a tua disposizione dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 18: Telefono: 081.7803598 - Skype: helpdesk.sostrader – Email: info@sostrader.it

Le 10 domande più ricorrenti sugli abbonamenti a obiettivo:

  • Come funziona un abbonamento a obiettivo ?
    Ogni volta che viene chiusa una operazione viene sommato o sottratto (a seconda se si realizzi un perdita o guadagno) il risultato all'obiettivo acquistato (1000, 2500, 5000 10.000 punti o 100, 250, 500 o 1000 per Eurodynamic). Cesseremo di inviarti i segnali solo quando l'obiettivo di guadagno sarà raggiunto, ovvero il credito arrivi a zero.

  • Come faccio a sapere quanti punti mancano alla scadenza dell'abbonamento a obiettivo ?
    Avrai a tua disposizione una tabella che in tempo reale ti consentirà di conoscere l'andamento del tuo portafoglio elencando operazione per operazione con il rispettivo risultato.

  • Chi mi garantisce che l'obiettivo venga raggiunto ?
    Non proponiamo certezze di guadagni, ma un servizio professionale e realista che consente di lavorare con le probabilità a favore. Ti forniamo la migliore garanzia lavorando in maniera indipendente nel solo interesse del cliente

  • Perchè Sostrader ha adottato questo tipo di abbonamento ?
    Perchè i nostri sistemi sui Futures sono stati profittevoli nel passato, lo sono nel presente e crediamo lo saranno nel futuro. Inoltre riteniamo che la miglior garanzia per il cliente sia "l'unione di interesse" con il fornitore di segnali.

  • Se ad esempio compro un abbonamento obiettivo 1000 e dopo un periodo di tempo accuso una perdita di 500 punti, quale sarà il mio credito ?
    Il tuo credito sarà di 1500 punti ovvero fin quando non raggiungerai questo target di guadagno, le password per consultare i segnali rimarranno attive

  • Perché gli abbonamenti a Euro Dynamic, Europe ed Europe Plus sono da 100, 250 500 e 1000 ?
    Perché ad ogni punto di Dj Eurostoxx 50 corrisponde un controvalore di 10€. Quindi 100 punti di guadagno di Dj Eurostoxx 50 corrispondono a 1000€ di guadagno.

  • Se opero con i portafogli utilizzando più contrati" anzichè con 1 solo dovrò moltiplicare x il numero di contratti il costo dell'abbonamento a target ?
    No! Il costo rimare uguale, indipendentemente dal numero di contratti con cui si opera. Naturalmente se si opera con un numero di contratti maggiore il capitale minimo consigliato dovrà aumentare proporzionalmente. Su Euro Dynamic, invece, bisognerà attenersi rigidamente a operare con il numero di contratti indicato.

  • L'abbonamento a obiettivo ha comunque una scadenza temporale ?
    Si, di 2 anni.

  • Se non riesco a replicare un segnale è possibile eliminarlo dal conteggio ?
    No ogni operazione chiusa (che sia in profitto o in perdita) va utilizzata nel conteggio dei punti obiettivo. Per questa ragione è fondamentale clonare fedelmente e con costanza tutte le nostre indicazioni.

  • Vorrei sottoscrivere un abbonamento a obiettivo ma non sono certo di poter inserire i segnali tutti i giorni. Potete farlo voi per me ?
    No. Ma grazie a una convenzione con uno dei maggiori Broker inglesi è possibile eseguire in modo automatico, senza pagare alcun costo aggiuntivo, le operazioni indicate.

    Per maggiori informazioni compilare il modulo presente in questa pagina.

Cosa sono i futures? Vorrei conoscere questi strumenti finanziari: come posso fare?

  • Sono contratti a termine standardizzati per poter essere negoziati facilmente in Borsa. Il contratto futures è un contratto uniforme a termine su strumenti finanziari, con il quale le parti si obbligano a scambiarsi alla scadenza un certo quantitativo di determinate attività finanziarie, ad un prezzo stabilito; ovvero, nel caso di futures su indici, a liquidarsi una somma di denaro pari alla differenza fra il valore dell'indice di riferimento alla stipula del contratto ed il valore dello stesso indice nel giorno di scadenza. Per maggiori informazioni sui futures, consigliamo di scaricare gratuitamente l'ebook "Il trading part time sui futures" presente in questa pagina. Puoi inoltre consultare una serie di videolezioni sull'argomento in questa pagina.

Cos’è un trading system?

  • E' un complesso di regole prefissate che inserite in un software genera automaticamente segnali di acquisto e vendita senza l'ausilio umano. I trading system sono basati sulla premessa che le emozioni sono il più grande ostacolo di un trading di successo. Per questa ragione ci si concentra su una strategia per comprare e vendere, basandosi su ciò che si è verificato nel passato e fare di questo tesoro. Se non si ha una disciplina rigida è molto più conveniente operare in base ad un sistema che è stato testato, anziché negoziare in modo intuitivo.
  • Il trading system non decide l'aspetto strategico dell'investimento: l’investitore deve decidere su quali strumenti finanziari applicare il trading system e quanto capitale assegnare ai diversi segnali operativi provenienti dal trading system, ma ha il vantaggio di non dover decidere più in maniera personale cosa comperare e quando: questo è il compito del trading system. Ognuno deve trovare un sistema adatto al suo modo di operare, ai suoi capitali, alla tenuta emotiva, alla sopportazione di un forte stress e tanti altri fattori. E' molto importante sapere ed essere coscienti di cosa significa seguire operativamente un trading system. Per valutare la bontà di un system, molto spesso non sono sufficienti uno o due mesi di utilizzo.

Quali i pregi e i difetti di un lavorare con un trading system?

  • Pregi:

    • Decide autonomamente quando aprire delle posizioni, eliminando ogni componente psicologica di pregiudizio o d’emotività
    • Evita perdite dovute a un processo decisionale che matura in modo disordinato e non strutturato; seguire un sistema automatizzato implica esclusivamente la disciplina e l’impegno a seguire le indicazioni fornite dal sistema
    • Un trading system ben progettato ed impostato, consentirà di ottenere risultati più regolari rispetto a quelli conseguibili con decisioni maturate soggettivamente
    • I profitti nel caso sia presente una forte tendenza, saranno come si dice in gergo, lasciati correre, mentre le perdite in presenza di un falso segnale, saranno tagliate automaticamente
    • Un sistema sufficientemente sofisticato consentirà all’operatore di partecipare ad ogni movimento di mercato di una certa importanza.
  • Difetti

    • sostanziale difficoltà a funzionare in ogni circostanza: si potranno verificare, infatti dei lunghi periodi durante i quali il sistema non ottiene buoni risultati
    • I numerosi test su dati storici, volti ad ottenere il miglior risultato possibile, si traducono spesso in ottimizzazioni esasperate che possono non significare un miglior funzionamento futuro
    • L’ andamento futuro del mercato, non è necessariamente un approccio valido, in quanto il carattere del mercato spesso muta: è fondamentale disporre di una banca dati sufficientemente estesa da comprendere diverse fasi di mercato e seguire una serie di regole molto precise

Su quali mercati operano i sistemi proposti ?

  • Le operazioni vengono effettuate su Mini Ftse Mib future, Bund Future e DJ Eurostoxx 50. In particolare il portafoglio Easy e Active operano solo su Mini Ftse Mib future, mentre il portafoglio Evolute opera sia su S&P/Mib future mini che su Bund Future; il portafoglio Europe investe sul DJ Eurostoxx 50 mentre il portafoglio Euope Plus volute opera sia su DJ Eurostoxx 50 che su Bund Future. Infine il sitema Euro Dynamic lavora su DJ Eurostoxx 50.

Quale capitale è consigliabile utilizzare per seguire i sistemi proposti ?

  • E' conveniente utilizzare un capitale MINIMO compreso tra 15.000 e 25.000 euro (a seconda della strategia scelta) associato a commissioni di negoziazione che non superino i 10€ per eseguito. In particolare i capitali minimi consigliati sono. 20.000 per Easy, 15.000 euro per Active. 25.000 euro per Evolute, 10.000 euro per Euro Dynamic, 18.000 euro per Europe, 22.000 euro per Europe Plus

Quale durata hanno le operazioni ?

  • Le operazioni presentano durata variabile: da un solo giorno fino a diversi mesi. Non sono comunque previsti segnali intraday

Quando vengono aggiornati i segnali ?

  • Gli aggiornamenti avvengono ogni sera intorno alle 18.20 del giorno precedente in cui vanno immessi per i sistemi Easy e Active. Alle ore 23 del giorno precedente in cui vanno immessi i segnali per Evolute, Euro Dynamic, Europe ed Europe Plus

Sono previste anche operazioni short (ovvero che lucrano quando i prezzi scendono)?

  • Sì, tutte le strategie prevedono operazioni al rialzo o al ribasso (vendita di contratti futures) in base alle condizioni del mercato.

Cos’è un Portafoglio di trading system? Quali i pregi e i difetti di lavorare con un Portafoglio di un trading system ?

  • E’ una modalità di investimento, che prevede l’utilizzo combinato di diversi trading system che lavorano in batteria all'interno di un Portafoglio; ogni trading system è ideato secondo principi diversi e contribuisce alla performance del portafoglio. Dalle sinergie scaturenti dall'utilizzo combinato di tanti sistemi automativi, nasce il grande potenziale in termini di massimizzazione dei profitti e riduzione dei rischi attraverso al diversificazione. L'operatività combinata tra diversi sistemi migliora le prestazioni, ma soprattutto permette di diversificare l'investimento, di ridurre il drawn down riuscendo a generare una curva dei profitti più lineare. Accanto a ogni segnale pubblicato viene indicato anche lo specifico trading system che l'ha generato (ad esempio 022-SHORT, 017-LONG ecc.) per facilitare la gestione delle posizioni e la replica dei segnali

E’ possibile che nello stesso sistema siano aperte sia posizioni Short e Long che puntino quindi sia sul ribasso che sul rialzo dello stesso mercato ?

  • E’ una fattispecie certamente possibile, che si può presentare spesse volte. Lavorando con un portafoglio di trading system è previsto l’utilizzo combinato di circa 15/20 trading system che lavorano secondo principi e time frame diversi. E’ quindi possibile che un sistema segnali un Buy e un altro un Sell sullo stesso mercato ma a livelli diversi di prezzo. A prima vista questo potrebbe sembrare un controsenso, in realtà l'operatività multisystem consente di generare una curva dei profitti più lineare. E’ evidente che quando sono aperte lo stesso numero di posizioni di segno opposto, sul conto della nostra Banca/Broker vedremo una posizione Flat, dunque con la totale liquidità. Naturalmente solo contabilmente la nostra posizione sarà flat perchè in realtà stiamo prendendo una posizione sul mercato seguendo le indicazioni di diversi trading system che lavorano in sinergia..

Come si possono seguire i segnali del sistema senza stare davanti al monitor in ogni momento della seduta ?

  • Quasi tutti i TOL italiani (es. Fineco, Bca Sella, Intesatrade, Iwbank, Directa ecc) consentono di impostare in maniera condizionata e automatica gli ordini. In questo modo si può impostare prima un ordine di buy, sell, stop o take profit, in modo che scatti se si verifica una determinata condizione, senza dover osservare in continuazione l'andamento del mercato ed essere costretti ad inserire gli ordini "manualmente" al verificarsi del segnale. Inoltre i medesimi TOL consentono di impostare avvisi di alert sms sul proprio cellulare quando uno strumento finanziario buca un determinato prezzo

Si può avere un esempio di come si inseriscono gli ordini condizionati?

Come si interpreta un segnale del tipo Buy/Sell at “prezzo” stop/limit ?

  • Di seguito elenchiamo le possibile fattispecie di segnali con le relative modalità interpretative.
    Buy at “Prezzo” Stop => Compra ad un valore uguale o maggiore di “prezzo”.
    Sell at “Prezzo” Stop =< Vendi ad un valore uguale o minore di “prezzo”.
    ExitLong at “Prezzo” Stop =< Vendi ad un valore uguale o minore di “prezzo”.
    ExitLong at “Prezzo” Limit => Vendi ad un valore uguale o maggiore di “prezzo”.
    ExitShort at “Prezzo” Stop => Compra ad un valore uguale o maggiore di “prezzo”.
    ExitShort at “Prezzo” Limit =< Compra ad un valore uguale o minore di “prezzo

Come si interpreta un segnale del tipo Buy at OPEN + …. stop ?

  • In questo caso bisogna conoscere il prezzo di apertura del derivato a cui va aggiunto il numero di punti indicati. Se ad esempio viene indicato “Long Entry Buy 1 at OPEN+765 Stop” ed il prezzi di apertura del future è 30.000, bisogna inserire un ordine condizionato di acquisto al superamento di 30.765 (ovvero 30.000+765). Analogamente nel caso ribassista, ad esempio “Short Entry Sell 1 at OPEN-420 Stop” è necessario inserire un ordine di vendita condizionato che scatta nel momento in cui il prezzo scendo al di sotto di 29.580

Come si interpreta un segnale “esci al close se in guadagno” ?

  • In questo caso se l’operazione segnalata è in gain a pochi istanti dalla chiusura (ovvero il primo contratto battuto dopo le 17.39 è in gain) , la posizione va liquidata. Se ad esempio ci si imbatte in questo segnale “Long Entry Buy 1 at 20895 Stop Esci al Close se in Guadagno” bisogna liquidare la posizione se il prezzo del primo contratto battuto dopo le 17.39 è maggiore 20.895. Qualora non si verifichi tale condizione il conratto va mantenuto in portafoglio.

Inviate gli avvisi operativi anche tramite SMS ?

  • No in quanto risulterebbe assolutamente inutile in quanto i segnali vengono forniti con anticipo rispetto all’apertura dei mercati e non cambiano per l’intera giornata.

Il sistema rimane sempre in posizione sul mercato ?

  • No! E’ possibile rimanere flat (ovvero con tutta la liquidità in portafoglio) anche per alcuni giorni

Come comportarsi se non si replica un segnale ?

  • Nell'ipotesi di mancata esecuzione di un segnale, l'utente dovrebbe impostare nella seduta successiva l'operazione suggerita, ovviamente con lo stesso segno dell'indicazione generata dal sistema. Qualora non si abbia avuto la possibilità o la volontà di replicare il segnale, questo resta valido sino a diversa indicazione comunicata in merito.

Dove posso consultare lo storico delle operazioni ?

  • Nelle pagine in cui vengono pubblicati i segnali di ogni sistema sono esposti i dati relativi al trading system, con il dettaglio dell’operatività del sistema riferita a tutte le operazioni poste in essere.

E' possibile vedere le performance del singolo trading system all'interno di un portafoglio?

  • Si, accedendo nall'area "performance" e selezionando il trading system desiderato

Quale valore assumete come chiusura per la serie storica ?

  • La nostra serie storica viene aggiornata, per quanto attiene il prezzo di chiusura, con l’ultimo prezzo segnato dal derivato. In base a questo valore vengono effettuati tutti i calcoli relativi ai dati delle statistiche inerenti l’operatività dei 3 sistemi. Le statistiche del trading system prendono in considerazione l'ultimo prezzo scambiato sul mercato. Atteso che il roll over resta a cura del singolo utente, la differenza di prezzo tra le due scadenze trattate può incidere sul dato statistico relativo ai risultati del TS. Può cioè capitare, che in positivo o in negativo, il dato venga inficiato per la differenza tra due contratti. Abbiamo però verificato che l’incidenza si compensa nel tempo non procurando quindi alterazioni sostanziali all’indice profitti e perdite, anche se in queste occasioni il trade in essere ne risulta ovviamente condizionato. I dati esposti nelle nostre statistiche tengono conto del contratto scambiato fino al giorno della sua naturale scadenza, l’ultimo giorno di contrattazione del vecchio contratto avviene il cambio delle rilevazioni con i dati della nuova scadenza.

Perchè nel file Track RECORD di Easy, Active ed Evolute il portafoglio è stato testato anche sui dati del Fib ?

  • Al fine di ottenere dei risultati quanto più possibile indipendenti dalle fasi di mercato, i singoli trading system sono stati testati su diverse basi dati. In particolare i sistemi che attualmente operano su S&PMini (attivo da Marzo 2004) sono stati verificati utilizzando anche i dati del contratto FIB (attivo da Novembre 1994), quindi su una base dati di ben 12anni. Tali risultati, per essere confrontabili con i test su dati su S&PMini, sono stati normalizzati ai valori del S&Pmini. In altre parole, pur utilizzando i dati giornalieri del FIB, si è considerato una variazione di 1 Euro per ogni punto indice, come per l'S&PMini e non di 5 Euro a punto come previsto dal FIB.

Dove posso trovare maggiori info sulle vostre strategie e sui futures ?

  • Nell’ebook Il trading part time sui futures scaricabile gratuitamente da questa pagina:

Quali sono le implementazioni future previste?

  • E' nostro precipuo obiettivo migliorare la qualità dei segnali offerti al fine di gestire al meglio il controllo del rischio in maniera costante. Laddove, dopo opportuni test, venisse aggiornato l’algoritmo e fossero offerte più versioni, l’utente potrà godere di più informative e seguire senza alcun costo aggiuntivo anche più versioni

SOS-Trader Srl - P.Iva : 07941730637 | Chi Siamo | Contatti | Dicono di noi | Pubblicitá | Cookies

SOS-Trader Network : MaiDireBorsa | TeoCollector | L'Odore dei Soldi | TradingMania | Designed and powered by ErpItaly

 

Iscriviti al mio canale YouTube
Phone

Per info e prove gratuite:
Customer Care : 081.780.35.98
Lunedí - Venerdí
h. 09.30 | 18.00